LASCIAMO ENTRARE GLI ANIMALI UCRAINI IN ITALIA

LASCIAMO ENTRARE GLI ANIMALI UCRAINI IN ITALIA

 

📣 PETIZIONE – LASCIAMO ENTRARE GLI ANIMALI UCRAINI IN ITALIA 📣
Il Ministero della Salute italiano ha deciso di vietare l’ingresso nel nostro Paese degli animali da affezione ucraini senza proprietario, scelta che abbiamo da subito denunciato scrivendo al Ministero e facendo presente al Ministro Roberto Speranza l’insensatezza di questa delibera. Per questo motivo la nostra unità di emergenza non è potuta partire il 27 marzo in missione di recupero, perché ci è stato proibito di portare cani e gatti in Italia. Questo non significa che i volontari di LNDC Animal Protection non partiranno, si dirigeranno comunque verso il confine ucraino con un altro obiettivo: mettersi a disposizione delle Associazioni di confine aiutandole con generi di prima necessità, azioni di primo soccorso e gestione degli animali al momento lì confinati, in attesa, speriamo, di poterli portare nei nostri rifugi dove, dopo un ulteriore periodo di quarantena, potranno essere adottati.

Abbiamo lanciato una petizione che chiediamo a tutti voi di firmare. Abbiamo bisogno che il Ministero della Salute revochi questo provvedimento e ci permetta di fare il nostro lavoro: salvare gli animali nel rispetto della legge e della sicurezza di tutti.

Unisciti a LNDC Animal Protection, firma e condividi la petizione
👉 https://bit.ly/SalviamoGliAnimaliUcraini
Print Friendly, PDF & Email